News Politica Siria

Siria: il giuramento di Assad e la “falsa primavera”

Naharnet (16/07/2014). Il presidente siriano Bashar al-Assad ha fatto oggi giuramento per il prossimo mandato di sette anni alla presidenza della Siria.

Nel suo discorso, Assad ha messo in guardia i governi stranieri che si sono schierati contro di lui negli ultimi tre anni, oltre a definire le rivoluzioni arabi del 2011 come “una falsa primavera”.

Il giuramento di Assad arriva in un momento in cui l’attenzione è volta soprattutto a Gaza e all’Iraq, nonostante le truppe del regime siriano continuano a confrontarsi con i ribelli nella città di Aleppo.


Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz