News Politica

Siria: corpi torturati rinvenuti a Damasco

damasco

damascoAsharq AlAwsat (02/01/2013). Decine di corpi torturati sarebbero stati rinvenuti a Damasco il primo giorno di questo 2013. L’Osservatorio siriano ha riferito di trenta corpi torturati in un distretto considerato zona calda di Damasco, mentre circola anche il video di altri tre uccisioni, in questo caso di bambini, rinvenuti lunedì a Jubar. Attivisti hanno detto che i bambini erano stati rapiti il giorno prima nei pressi di un checkpoint mentre tornavano a casa da scuola. “Trenta corpi sono stati rinvenuti nel distretto di Barzeh. Portavano segni di tortura e finora non sono stati identificati,” ha detto l’Osservatorio. Dalla Commissione generale della rivoluzione siriana (rete di attivisti) giunge un numero più alto, di cinquanta corpi, “la cui testa è stata rescissa e sfigurata al punto che non è più possibile identificarli”.


Claudia Avolio

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz