News Politica

Siria: autobomba esplode in sobborgo Damasco

Now Lebanon (02/09/2012). Un’autobomba è esplosa nei pressi di una moschea nei sobborghi a sud di Damasco, uccidendo 15 persone. E’ quanto riportato dal giornale di stato Tishrin, che parla di “un veicolo Suzuki” parcheggiato accanto alla moschea Muaz Bin Jabal ed esploso ieri sera nell’area di Sbeneh, non molto lontano da un campo profughi palestinese. Situato nell’estremità meridionale della capitale, Sbeneh è un povero quartiere in cui un forte sentimento anti-governo pare dominare. Centinaia di famiglie hanno cercato rifugio nel distretto sin dall’inasprirsi degli attacchi a Damasco lo scorso luglio. Un incidente simile è avvenuto il 28 agosto nel sobborgo damasceno di Jaramana, quando un’autobomba ha ucciso almeno 27 persone, come riportato dall’Osservatorio siriano.


Claudia Avolio

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet