News

Siria: aumento dei bambini usati nel conflitto

Save the ChildrenAl-Quds al-Arabi (13/03/2013). Save the Children, l’organizzazione internazionale per la difesa dei diritti dei bambini, ha dichiarato in un nuovo rapporto che è aumentato il numero dei bambini arruolati nella guerra in Siria. L’organizzazione ha avvertito che i due milioni di bambini coinvolti nel conflitto siriano sono a rischio di malnutrizione, malattie, traumi e matrimoni precoci.

L’organizzazione, in un rapporto dal titolo “Infanzia sotto tiro”, ha avvertito che c’è una tendenza crescente da parte dei gruppi armati in entrambe le parti del conflitto ad arruolare ragazzi al di sotto dei 18 anni come guardie, informatori o combattenti. Il rapporto dichiara che “per molti bambini e famiglie questo è motivo di orgoglio, ma alcuni bambini sono costretti a svolgere attività militari e a volte vengono usati bambini di età inferiore agli otto anni come scudi umani.”


Viviana Schiavo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz