Politica Siria

Siria: Assad solidale con Putin sulla crisi ucraina

Al-Quds al-Arabi (06/03/2014)Il presidente siriano Bashar Al-Assad ha espresso la sua “solidarietà” al presidente russo in merito alla sua posizione nella crisi ucraina, secondo quanto dichiarato dall’Agenzia di stampa SANA.

L’agenzia siriana afferma che “il presidente siriano ha inviato un telegramma al suo omologo russo. In esso Assad ha espresso a suo nome e a nome di tutto il popolo siriano, la solidarietà alla Russia per gli sforzi profusi per ristabilire la sicurezza e la stabilità nello stato amico dell’Ucraina, il quale sta subendo dei tentativi di colpo di stato contro la legittimità e la democrazia da parte di gruppi terroristici radicali”.

Il presidente siriano ritiene che Putin stia, attraverso ” la sua saggia leadership politica, proteggendo la legittimità internazionale e le basi giuridiche che disciplinano i rapporti tra le nazioni e tra i popoli”.