News Politica Siria

Siria: Assad: basta con le minacce di invasione

Now Lebanon (13/09/2013). Il presidente siriano Bashar al-Assad ha per la prima volta confermato che la Siria rinuncerà alle armi chimiche come richiesto dagli Stati Uniti. Tuttavia, il presidente Assad non agirà finché gli USA non smetteranno di minacciare il suo regime con la messa in atto di un’azione militare in Siria.

“Quando vedremo che gli Stati Uniti desiderano davvero la stabilità della nostra regione e smetteranno di monacciarci e cercare di invaderci, oltre a smetterla di fornire armi ai terriristi, allora possiamo credere di poter andare avanti nei processi necessari!, ha detto Assad alla televisione russa.

Di contro, il Segretario di Stato americano John Kerry ha messo in guardia Assad, dichiarando che la parola del regime siriano non è abbastanza per gli USA e che qualsiasi accordo sulle armi chimche in Siria deve essere credibile ed implementato in fretta.

Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet