News Politica

Siria: appello di Ban Ki-moon

Dar al-Hayat (04/03/2012). Aumenta il clima internazionale di condanna nei confronti del presidente siriano Bashar al-Assad. Ieri il Segretario generale delle Nazioni Unite Ban Ki-moon, inviato speciale per la siria da parte di Onu e Lega Araba, ha lasciato New York dopo aver ricevuto il sostegno di tutto il Consiglio di Sicurezza. Ban Ki-moon ha esortato quest’ultimo a prendere una posizione unitaria in favore di una rapida soluzione politica, che conduca la Siria verso un sistema pluralistico e democratico. La parte maggiore di responsabilità per le violenze, ha aggiunto, è del governo di Damasco, nonostante ci siano fazioni armate nell’opposizione. Gli ha fatto immediatamente eco l’Arabia Saudita, a nome di tutto il Consiglio di Cooperazione del Golfo, che ha garantito la sua disponibilità a guidare “qualsiasi sforzo per salvare il popolo siriano e rafforzare la capacità di proteggersi dalle autorità, che hanno perso la loro legittimità”.

Carlotta Caldonazzo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet