News Politica Siria

Siria: accordo opposizione su documento di sei punti a Mosca

(Agenzie). Nel quadro dei negoziati sulla crisi siriana che sono incorso a Mosca, i membri dell’opposizione siriana interna al Paese hanno concordato un documento basato sui seguenti sei punti: una soluzione politica basata sui documenti di Ginevra I, la fine immediata delle operazioni militari, la risoluzione della crisi umanitaria, la lotta al terrore, una transizione politica democratica e il rilascio dei prigionieri.

Da parte sua, Bashar Jaafari, l’inviato siriano presso le Nazioni Unite che rappresenta il governo siriano in seno ai negoziati di Mosca, ha dichiarato che dopo quattro anni la guerra in Siria può essere definita solo come “crimine organizzato, pirateria e terrore” contro i siriani, alimentata da Paesi stranieri.

 

 

Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet