News Politica

Siria: 47 corpi trovati ad Homs. Gli attivisti accusano il regime di massacro

Al Quds al Arabi (12/03/2012). Almeno 47 corpi di donne e bambini sono stati trovati nella città di Homs. Gli attivisti hanno accusato le forze del regime di aver commesso una strage massacrando donne e bambini, nascondendoli poi in fosse comuni. Contemporaneamente la televisione ufficiale siriana accusava  le “bande armate” di aver  rapito, ucciso e poi fotografato i corpi delle vittime per scatenare una reazione internazionale contro la Siria.


Silvia Di Cesare

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.