News Politica Siria

Sira: rimosso metà dell’arsenale chimico

Al-Bawaba (20/03/2014). Secondo quanto riportato dall’Organizzazione per la Proibizione della Armi Chimiche (OPAC), la Siria ha finora rimosso metà del suo arsenale di armi chimiche. Nella dichiarazione rilasciata, l’OPAC ha specificato che nell’ammontare è incluso l’intera riserva di iprite del Paese.

L’OPAC ha concluso dichiarando che, nelle ultime settimane, sono stati trasferiti due carichi dal porto siriano di Lattakia verso due impianti per lo smaltimento delle armi chimiche, rispettivamente in Norvegia e Danimarca. Si prevede che le operazioni per la rimozione completa dell’arsenale chimico siriano verranno concluse entro il prossimo 30 giugno.

 

Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet