- Home > News > Secondo Elaph, l’italiano è la lingua più bella del mondo
News Società

Secondo Elaph, l’italiano è la lingua più bella del mondo

(Elaph). Dopo aver proceduto a un’analisi personale e alquanto ironica sulle lingue parlate nel mondo, Sarah al-Shamali, giornalista della testata araba online Elaph, ha concluso che la lingua italiana è di certo la più bella.

Dopo aver ristretto il campo da 7.000 lingue vive a circa una decina (quelle più conosciute al mondo – tra cui cinese, arabo, ebraico, russo, tedesco, inglese e francese) la giornalista ha valutato la sonorità, la struttura, la versatilità e l’uso di questi idiomi ed è arrivata a concludere che l’italiano è di gran lunga la più bella, confinando all’ultimo posto invece la lingua taiwanese.

Secondo la Shamali, l’italiano è la migliore delle lingue per la sua forte espressività e la sua profonda eloquenza. Inoltre, sostiene la giornalista, le voci che la parlano risultano romantiche ed emozionanti all’orecchio di chi ascolta e i numerosi gesti caratteristici che accompagnano la parlata la rendono “una lingua più umana”.

Vai all’originale

 


Roberta Papaleo

6 Commenti

Clicca qui per postare un commento

  • Io credo che tutte le lingue del mondo siano belle. Certo, l’italiano che possiede piu` vocali e meno consonanti puo` risultare piu` piacevole all’orecchio di altre lingue come quelle slave che hanno piu` consonanti ma possono suonare molto dolci anche loro per altre caratteristiche come certe consonanti come la “s,sch,” e altre difficilmente trascrivibili. Inoltre conta molto il ritmo. La lingua macedone ha il ritmo del walzer, cioe` “un, due, tre”, molte parole hanno l’accento sulla prima sillaba. e non sulle due seguenti. La mia lingua, il tedesco, e` talmente ricca, a causa delle tante parole composte, che non entra in un semplice dizionario. Inoltre e` la lingua del romanticismo e dei “Lieder”! Il francese suona molto elegante, l’inglese e` molto chiaro ed ha molte parole brevi…e cosi ogni lingua e` degna di essere studiata!

  • La lingua italiana è veramente la più sonora e melodica. Piace in gran parte del mondo. Ogni sistema ambientale ha la sua sonorità, quindi la lingua di riflesso. È fantastico immergersi on questi sapori. Ascoltare le lingue nel loro ambiente, arricchisce. Adoro quanto ognuna nella sua storia ha elargito.

  • Verissimo! L’italiano è una lingua musicale, melodiosa e anche molto eloquente. Grazie al suo vasto lessico e alla molteplicità del suo sistema verbale permette di esprimere qualsiasi concetto, perfino quelle sfumature semantiche impossibili da veicolare utilizzando altre lingue. Inoltre, è una lingua molto bella anche da vedere scritta. Naturalmente, ogni idioma ha le sue peculiarità e i suoi punti di forza, ma l’italiano è particolarmente affascinante.

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz