News Politica

Sahara Occidentale: appello di Human Rights Watch

ElWatan (14/04/12). L’organizzazione per la difesa dei diritti umani, la Human Rights Watch (HRW), ha chiesto stamane al Consiglio di Sicurezza dell’Onu di prorogare il mandato della MINURSO (Missione delle Nazioni Unite per l’Organizzazione di un Referendum nel Sahara Occidentale) nell’ambito monitoraggio dei diritti dell’uomo del popolo saharawi. La HRW ha ricordato a tale riguardo che la MINURSO “è l’unica delle rare missioni a sostegno delle operazioni di peacekeeping delle Nazioni Unite, priva della funzione di monitoraggio dei diritti umani”. Inoltre, nella propria lettera al Consiglio di Sicurezza, la HRW ha dichiarato che “le autorità marocchine continuano a far subire al popolo Saharawi che difende il diritto di autodeterminazione, diverse forme di repressione, compresa la reclusione in seguito a processi iniqui, aggressioni fisiche e la negazione dei diritti di riunione pacifica, di associazione e di parola”.


Alessandra Cimarosti

5 Commenti

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Sing. Alessandra Cimarosti, quando scrivi un articolo stai attento alle parole che usi, il sahara è MAROCCHINO e non come hai scritto te, hai commesso un gravissimo errore, ho scoperto oggi il vostro sito e penso chè sarà l ultima volta che entro qui.

  • Questo sito sembra essere utile per stimolare dibattiti, tuttavia, visto che pubblica notizie contraddittorie sarebbe interessante capirne la linea generale oppure se ogni collaboratore è assolutamente libero di pubblicare quello che vuole e ciò non rappresenta necessariamente la visione di arabpress, altrimenti si rischia di rimanere disorientati.

    • Gli articoli che pubblichiamo prendono in considerazione più punti di vista e come ha scritto lei non rappresentano necessariamente né la visione di Arabpress,né il pensiero di chi li ha tradotti. Grazie per l’intervento!

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz