News Politica Russia Siria

Russia: mantenere Assad al potere in Siria non è fondamentale

(Agenzie). Mantenere il presidente siriano Bashar al-Assad al potere in Siria non è di fondamentale importanza per la Russia. Lo ha riportato l’agenzia di stampa locale RIA, citando il ministero degli Esteri russo, e segnalando così un cambiamento di politica nei confronti di un alleato di lunga data per Mosca.

Quando è stato chiesto se mantenere Assad in Siria fosse una questione di principio per la Russia, il portavoce del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova ha detto: “Assolutamente no, non l’abbiamo mai detto. Non stiamo dicendo che Assad deve andarsene o rimanere”.

I commenti arrivano in un momento in cui la Russia sta perseguendo una doppia strategia: rafforzare la posizione di Assad bombardando gruppi ribelli e spingere le iniziative diplomatiche nel tentativo di porre fine al conflitto.


Giusy Regina

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz