News Politica

Qatar: al via summit su telecomunicazioni nel mondo arabo

Dar al-Hayat (06/03/2012). Si apre oggi a Doha il summit organizzato dall’Unione internazionale per la telecomunicazione in associazione con la Lega Araba e ospitato dal Consiglio supremo dell’informazione e della tecnologia per la comunicazione. E’ il primo evento di tale natura nella regione dopo l’avvento della Primavera Araba, in cui proprio la tecnologia delle telecomunicazioni ha giocato un ruolo di primo piano. Gli organizzatori parlano del mondo arabo come uno dei mercati più attivi nel settore: paesi come l’Arabia Saudita, l’Oman ed il Kuwait sono tra i maggiori fruitori di telefoni cellulari nel mondo. Il dato contrasta però con la scarsa presenza di banda larga nei paesi arabi, che si stima al 3,3 percento. A tal riguardo Nabil al-Arabi, segretario generale della Lega Araba, ha affermato che nel vertice si “invita a una azione comune di governi, istituzioni e aziende, affinché si creino nuovi posti di lavoro e si incrementi la qualità dei servizi”. Vede pertanto il summit come un’occasione per “proporre iniziative e fornire finanziamenti a progetti che aspirino al successo”.


Claudia Avolio

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz