Economia News Tunisia

Il pulpito tunisino

tunisia ue

Tunivisions (27/09/2014). Tra i cinque paesi scelti dall’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’elaborazione di un modello di sviluppo economico durevole c’è anche la Tunisia, nonostante l’alto tasso di disoccupazione. Lo ha annunciato due giorni fa il Segretario di Stato presso il capo del governo tunisino Anouar Ben Khelifa.

Per mettere a punto il programma, Tunisi riceverà a breve un documento strategico con le linee guida per una pianificazione economica a medio e a lungo termine. Soddisfazioni patriottiche a parte, il problema della disoccupazione resta tuttavia difficile da risolvere. Il ministro tunisino della Formazione professionale e del Lavoro Hafedh Laamouri ha ricevuto una delegazione del Fondo Monetario Internazionale per discutere le misure previste dal governo in materia di occupazione. Crediti per la creazione di piccole imprese, incentivi a lanciare microprogetti di sviluppo (per raggiungere la quota di 12mila posti di lavoro in più entro fine anno), revisione dei salari, rafforzamento del settore privato.


Carlotta Caldonazzo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz