Afghanistan Egitto News Politica

Proteste anti-Charlie anche in Egitto, Afghanistan e Sudan

(Agenzie) Le proteste contro la rivista francese Charile Hebdo si sono fatte sentire in tutto il mondo musulmano, arrivando anche Egitto, Sudan e Afghanistan.

In Egitto, centinaia di manifestanti pro-Morsi hanno aggiunto ai loro tradizionali slogan contro il governo appoggiato dai militari delle frasi a sostegno del profeta Mohammad.

In Afghanistan, i manifestanti si sono uniti a una protesta organizzata dalla moschea Abu Bakr-e-Sediq di Kabul, cantando slogan anti-francesi, bruciando bandiere francesi e lodando i due attentatori.

Infine, oltre un migliaio di persone hanno manifestato nella capitale sudanese di Khartoum, alcune brandendo cartelli con scritto “Morte a Charlie Hebdo e “Vogliamo delle scuse dalla Francia”. Le forze di sicurezza hanno impedito ai manifestanti di raggiungere l’ambasciata francese.

 


Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz