Economia News

Produzione petrolifera Daish stroncata da attacchi coalizione

(Agenzie) Secondo quanto riportato dall’Agenzia Internazionale dell’Energia, gli attacchi aerei effettuati dalla coalizione guidata dagli Stati Uniti contro Daish (conosciuto in Occidente come ISIS) hanno ridotto la capacità di produzione, contrabbando e raffinazione petroliferi dell’organizzazione jihadista.

L’intervento della coalizione ha colpito alcune delle infrastrutture petrolifere controllate da Daish, causando una diminuzione nella produzione di greggio da 20.000 barili al giorno a 7.000. Quanto all’attività di contrabbando, essa è diminuita a 10.000 barili al giorno dai 30.000 iniziali.

 


Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz