Israele News Palestina Politica

Palestina: segretario OLP critica Netanyahu su commenti Olocausto

(Agenzie). Il segretario generale dell’Organizzazione per la Liberazione della Palestina (OLP), Saeb Erekat, ha condannato duramente i commenti fatti dal primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu sull’Olocausto.

Erekat ha affermato che le dichiarazioni di Netanyahu non fanno altro che aggravare la divisione “in un momento in cui c’è più bisogno di una pace durature”, nonché costituiscono un tentativo di tradurre una questione politica in una religiosa.

“A nome delle migliaia di palestinesi che hanno combattuto a fianco delle truppe Alleate per difendere la giustizia internazionale, lo Stato di Palestina denuncia queste dichiarazioni provocatorie e moralmente indifendibili”. Erekat ha aggiunto che oggi è “un giorno triste per la storia”, poiché il leader di Israele odia i suoi vicini così tanto da dover assolvere Hitler per l’uccisione di 6 milioni di ebrei.

 


Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz