News Politica

Palestina: inviato delle Nazioni Unite denuncia i continui attacchi israeliani ai raccolti palestinesi

Al Quds (14/10/2012). L’inviato Onu per la pace in Medio Oriente ha espresso la sua profonda costernazione in seguito alla continua segnalazione di di ripetuti attacchi effettuati dai coloni israeliani contro gli agricoltori palestinesi in Cisgiordania, sopratutto in prossimità della raccolta delle olive.

In un comunicato ufficiale l’inviato delle nazioni unite ha dichiarato che “queste azioni sono riprovevoli ed invito il governo israeliano a consegnare i responsabili alla giustizia. Israele deve vivere rispettando il diritto internazionale e proteggendo i palestinesi e le loro proprietà all’interno dei territori occupati”. L’ufficio delle Nazioni Unite per il coordinamento delle azioni umanitarie nei territori occupati ha confermato l’aumento degli attacchi israeliani contro i terreni palestinesi. Secondo le prime stime i coloni avrebbero dato fuoco ad oltre 870 alberi situati in terreni adiacenti agli insediamenti.

 

Silvia Di Cesare

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet