News Politica

Palestina: Haniyeh: coinvolgimento di Israele nella questione del Sinai

Al Quds al Arabi (10/08/2012). Il Presidente del Governo di Gaza Ismail Haniyeh ha dichiarato in suo discorso in onore dei prigionieri liberati dalle carceri israeliane, che lo scenario di un attacco egiziano in Sinai “dimostra il coinvolgimento di Israele in esso”. Haniyeh ha aggiunto che non vi è alcun rapporto tra l’attacco alle guardie di confine egiziane e le forze armate della Striscia di Gaza, “Gaza non ha niente a che fare con queste operazione, ne direttamente ne indirettamente, l’unico beneficiario di questa situazione è l’occupazione”.

Secondo il leader di Hamas ” la prospettiva di un attacco militare egiziano è la conferma che l’occupazione israeliana è coinvolta in un modo o nell’altro” ed essa mira a creare problemi di sicurezza alla nuova leadership egiziana, nonché  ad imporre uno stato di tensione al confine tra Egitto e Palestina al fine di “sabotare gli sforzi congiunti per porre fine al blocco” della Striscia di Gaza.

 

Silvia Di Cesare

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

summer_school_a_tangeri

Ultimi tweet