News Palestina Politica

Palestina: convocata nuova ‘Giornata della rabbia’

(Agenzie). Attivisti palestinesi hanno convocato per oggi, martedì, una nuova ‘Giornata della rabbia’, nel mezzo delle tensioni e gli scontri che sono scoppiati di recente in tutti i territori occupati. In 12 giorni hanno perso la vita 4 israeliani e 26 palestinesi, tra cui anche 8 bambini, uno dei peggiori bilanci di vittime degli scontri degli ultimi anni.

Diversi gruppi palestinesi hanno convocato la Giornata in Cisgiordania, Gaza e a Gerusalemme Est e i leader della comunità palestinese 1948 hanno indetto uno sciopero delle attività commerciali.

Anche alcuni israeliani ebrei sono scesi in strada per protestare contro gli attacchi e hanno chiesto al governo di fare di più per ripristinare la sicurezza.