News Pakistan Politica

Pakistan: elicottero abbattuto, gruppo talebano rivendica atto

(Agenzie). Un elicottero militare si è schiantato su una scuola in Pakistan, causando la morte di sei persone, tra cui gli ambasciatori norvegese e filippino.

Un gruppo talebano pakistano ha rivendicato la responsabilità dell’incidente, dichiarando che il primo ministro Nawaz Sharif era il bersaglio dell’attacco. L’elicottero, infatti, era uno dei tre velivoli militari che stavano trasportando delle delegazioni di diplomatici nel territorio pakistano del Gilgit-Baltistan per ispezionare alcuni progetti locali. Sharif doveva incontrare gli inviati.

Tra gli altri ambasciatori coinvolti nel viaggio, secondo una lista diffusa da AFP, figuravano quelli di Indonesia, Malesia, Olanda, Romani, Sudafrica e Polonia. Fonti ufficiali hanno l’ambasciatore libanese, Mona al-Tannir, inizialmente creduto a bordo dell’elicottero abbattuto, è invece al sicuro.

 

Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet