News Politica

Pakistan: 115 morti nei più sanguinosi attentati degli ultimi anni

Al Quds (11/01/2013). Una serie di attentati avvenuti in Pakistan, tra cui anche due donne kamikaze, hanno portato alla morte di 115 persone, bilancio di sangue che non si registrava dal 2007.

Secondo la polizia,82 persone sono morte e 121 sono rimaste ferite, in un attacco kamikaze all’interno di un club di biliardo nella città di Quetta, a maggioranza sciita. Un gruppo di estremisti sunniti ha rivendicato l’attacco contro la popolazione sciita che costituisce il 20 % della popolazione totale del Pakistan.

Altri due attentati, uno prodotto da un’auto bomba e l’altro da un ordigno esploso durante un raduno religioso sciita, hanno portato alla mrte di 33 persone e più di 80 feriti.


Silvia Di Cesare

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet