Egitto News Politica

Opposizione egiziana in allerta dopo morte Belaid a Tunisi

ouoouo10Al Jazeera (07/02/2013). L’assasinio di Shokri Belaid, principale leader dell’opposizione tunisina scuote anche l’Egitto, con l’opposizione che non nasconde la propria preoccupazione a seguito della “fatwa televisiva” emanata da Mahmoud Shaaban, predicatore ultraconservatore che ha definito legittimo (in conformità con la legge islamica) l’omicidio dei capi dell’opposizione Mohamed El Baradei e Hamdeen Sabbahi. Shaaban è spesso ospite di “El Haafez”, uno dei tanti canali satellitari privati  frequentemente al centro di polemiche accusato di dar voce a i cosidetti predicatori dell’odio, esponenti  di un violento estremismo radicale.

Sebbene la maggioranza delle forze politiche abbiano condannato le parole del predicatore Shaaban, resta alto il timore di una deriva estremista nel paese (come in Tunisia), soprattutto con il perdurare dell’acerrimo scontro tra islamisti al potere ed oppositori.


Luca Pavone

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet