Iran Israele News Politica USA

Nucleare iraniano: reazioni di Israele, USA e Russia all’intesa preliminare

(Agenzie). Il governo israeliano ha sminuito i festeggiamenti per il raggiungimento di un’intesa preliminare sul programma nucleare iraniano tra Teheran e le principali potenze occidentali, definendola surreale e confermando il suo impegno a evitare la conclusione di qualsiasi “cattivo” accordo.

Al contrario, il presidente statunitense Barack Obama ha dichiarato che si è raggiunta “un’intesa storica con l’Iran”, definendola “un buon affare”. Tuttavia, il ministro degli Esteri iraniano Mohammed Javad Zarif ha precisato che la sfera delle relazioni tra Washington e Teheran non ha niente a che fare con l’accordo sul nucleare: “Siamo molto diversi dagli Stati Uniti”, ha detto Zarif.

Da parte sua, il governo russo ha dichiarato che l’accordo è positivo per aiutare a mantenere la sicurezza nel Medio Oriente, in parte perché in questo modo Teheran avrà modo di adottare una posizione più attiva nella risoluzione dei conflitti nella regione.

 


Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet