Iran News Politica

Nucleare iraniano: principali punti dichiarazione su intesa raggiunta

Mogherini Zarif nucleare

(Agenzie). L’Alto Rappresentante per la politica estera dell’Unione Europea, Federica Mogherini, e il ministro degli Esteri iraniano, Mohammad Javad Zarif, hanno rilasciato una dichiarazione congiunta sull’intesa raggiunta negli ultimi giorni di negoziati a Losanna, in Svizzera, sul programma nucleare iraniano. La dichiarazione recita che le parti hanno trovato soluzioni su parametri chiave del programma nucleare iraniano che pongono le basi per un futuro accordo comprensivo e definitivo.

Uno dei principali punti di intesa è quello sull’attività di arricchimento di uranio, che l’Iran si impegnerà a diminuire non solo in termini di quantità di materiale nucleare, ma anche in termini di strutture: la sola centrale di Natanz, infatti sarà dedicata all’arricchimento. Quanto all’attività di ricerca e di sviluppo, la centrale di Fordow non sarà più destinata alle operazioni di arricchimento, ma verrà trasformata in un centro per la fisica e la tecnologia nucleare. Inoltre, un team internazionale assisterà l’Iran nella trasformazione della centrale di Arak, che non produrrà armi nucleari.

Altro punto cruciale è quello delle sanzioni: le parti hanno infatti concordato che l’accordo finale prevederà il sollevamento graduale delle sanzioni economiche relative al programma nucleare dell’Iran se le Nazioni Unite, attraverso il monitoraggio dell’Agenzia Internazionale per l’Energia Atomica, confermerà che Teheran sta adempiendo ai provvedimenti dell’accordo.


Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz