News Nigeria Politica UK USA

Nigeria: USA e GB temono interferenze in conteggio voti elezioni

(Agenzie). Il segretario di Stato americano John Kerry e il suo omologo britannico Philip Hammond hanno espresso timori per possibili interferenze politiche nel conteggio dei voti delle ultime elezioni in Nigeria.

Questo weekend in Nigeria si è votato per eleggere il presidente e il parlamento federale ed ora si attendono i risultati.

“Non abbiamo nessuna prova di manipolazione del processo di voto, ma ci sono fattori preoccupanti che ci fanno pensare a possibili brogli ed interferenze politiche nello spoglio delle schede”, hanno detto i due in una dichiarazione congiunta.

Le elezioni, che si dovevano svolgere solo lo scorso sabato dalle 8 alle 13, sono state in parte interrotte e riprese la domenica a causa di errori per la nuova tecnologia progettata per leggere le carte di identità biometriche. Le carte erano state introdotte proprio per evitare le frodi elettorali.


Giusy Regina

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz