Egitto I Blog di Arabpress Musiqa

Nesma Abdel Aziz: dalle Piramidi all’Occidente sulle note della marimba

Carissime amiche e amici di Arabpress, riprendiamo la pubblicazione di nuovi articoli con un’artista egiziana che mi è stata segnalata dal nostro fedele lettore Ahmed Bahgat dal Cairo, in Egitto. Ringrazio Ahmed, quindi, per le notizie e i link che mi ha mandato per questo articolo. Ringrazio anche la stessa Nesma, che ho contattato e che ha risposto prontamente.

Nesma Abdel Aziz è una stella nascente nel panorama musicale internazionale e sta incantando un pubblico sempre più vasto. Alla marimba, insieme alla sua band, affronta un ampio repertorio sia arabo che internazionale, sia classico che contemporaneo.

Nesma è stata percussionista solista presso la Cairo Opera Orchestra, ha svolto un dottorato delle arti nell’Istituto Superiore di Musica (Conservatorio del Cairo) nel 2014, vincendo anche un importante premio, l’”Incentivo di Stato nelle Arti”. Nel 2000 ha fondato il suo primo gruppo musicale in Egitto, la “Nesma Abdelaziz Band”, per marimba e percussioni. Con questa formazione ha rappresentato l’Egitto nell’ambito di numerosi festival internazionali, in molte parti del mondo.

Prima di approdare al suo grande amore, la marimba, Nesma aveva studiato violino, in Conservatorio. Nel corso degli anni e delle notevoli esperienze musicali, è stata conosciuta e simpaticamente soprannominata “la ragazza carina dietro lo xilofono”, nella band di Khairat. Lei stessa ride su questo soprannome, facendo notare che spesso il pubblico confonde la marimba con lo xilofono. Tornando ad Omar Khairat, noto compositore, ha talmente apprezzato Nesma da accoglierla nel suo gruppo. Non solo! Ha aggiunto assoli per marimba nelle sue composizioni e, di fatto, questo strumento tipicamente occidentale è stato incorporato nelle formazioni strumentali e nei repertori di musica orientale.

“La marimba rimarrà sempre occidentale, ma può essere utilizzato anche nel repertorio orientale”, spiega Abdel Aziz, che è in grado di padroneggiare qualsiasi composizione araba, come la celebre “Enta Omri” di Om Khaltoum, da sola con la sua marimba.

“La marimba, con le sue melodie morbide può dare l’illusione dei tre quarti di tono, per le vostre orecchie”, ha affermato, evidenziando il fatto che non tutta la musica orientale può essere suonata. “Devi scegliere ciò che si suona”, dice Nesma.

Nesma Abdel Aziz ha recentemente conseguito anche un master presso il Conservatorio di Musica del Cairo, lavorandovi come assistente. Nelle sue composizioni accoglie sempre elementi musicali egiziani e la sua capacità di esplorare il suono della marimba dona un’identità particolare allo stile musicale egiziano. Tra l’altro, portando avanti delle ricerche sull’origine di questo strumento, Nesma ha accertato che essa è da ricondurre all’antica storia dell’Alto Egitto.

Da Bach e Mozart al repertorio arabofono, da sola/con strumenti o in collaborazioni con famosi cantanti, Nesma Abdel Aziz sta affrontando concerti numerosi in Egitto e in altri paesi del mondo, conquistando il pubblico con la sua bravura e simpatia.

Qui il link della sua pagina Facebook.

Ci salutiamo, come di consueto, con alcuni link che ci mostrano la nostra artista in concerto.

Buon ascolto, a presto!

 


Cinzia Merletti

Cinzia Merletti è musicista, didatta, saggista. Diplomata in pianoforte, laureata in DAMS, specializzata in Didattica e con un Master in Formazione musicale e dimensioni del contemporaneo. Ha scritto e pubblicato saggi sulla musica nella cultura arabo-islamica e mediterranea, anche con CD allegato, e sulla modalità. Saggi e articoli sono presenti anche su Musicheria.net. Ha all'attivo importanti collaborazioni con musicisti prestigiosi, Associazioni culturali e ONG, enti nazionali e comunali, Conservatorio di Santa Cecilia, per la realizzazione di eventi artistici, progetti formativi ed interculturali tuttora in corso.

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz