Media News Società

Nata la prima rivista femminile per le musulmane di Belgio e Olanda

(Asharq al-Awsat). A partire dallo scorso settembre, nelle edicole di Belgio e Olanda è disponibile “Aya”, una rivista femminile dedicata alle donne musulmane dei due Paesi europei. Di cadenza trimestrale e in lingua fiamminga, la redazione conta di uscire presto anche con una versione in lingua inglese.

La rivista è specializzata soprattutto in moda, con consigli sulle ultime tendenze e servizi sui designer e stilisti arabi e musulmani del momento. Tuttavia, la rivista non si limita a questo: come sottolineato dalla caporedattrice Kaouther Najjar, scopo principale di “Aya” è quello di veicolare un’immagine diversa della donna musulmana in Occidente. Oltre ad occuparsi di moda, bellezza e cucina, infatti, la rivista tratta sopratutto della condizione delle musulmane occidentali e delle sfide che incontrano nella società europea odierna, come quella di restare al passo coi tempi pur sempre rispettando le tradizioni religiose e culturali.

Giunta al suo quarto numero, l’ultima uscita della rivista “Aya” è dedicata interamente al mese di Ramadan e alla celebrazione dell’Eid, trattando delle diverse pratiche collegate a questo periodo dell’anno, compreso il turismo islamico, con uno speciale sulla Turchia.

 

 


Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz