Cultura Musica News Palestina

Mohammed Assaf canta per Gaza “Alza la testa, questa è la tua arma” (video)

Al-Hayat (21/07/2014). “Alza la testa, questa è la tua arma, l’origine della dignità è un essere umano. Il figlio della libera terra del sole, tuo figlio, Gaza, non sarà umiliato”: con queste parole di Hind Jouda – su melodia di Walid Faid – parte la canzone di Mohammed Assaf.

Il pezzo giunge in segno di solidarietà verso la Striscia di Gaza in cui il cantante è nato e cresciuto. “Gaza chiama, ma chi l’ascolta?”: così la canzone critica anche il silenzio internazionale sui crimini israeliani commessi nei confronti dei palestinesi di Gaza. “Prendete il mio sangue e datemi la libertà,” dice ancora il testo, “La mia terra va dal fiume al mare, Gaza mostraci i tuoi uomini, uno solo ne vale cento”.

Ecco il video:


Claudia Avolio

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet