Mauritania Società

Mauritania: una legge cambia il weekend

(Agenzie). Il governo della Mauritania ha approvato il disegno di legge che prevede lo “spostamento” del weekend da venerdì (giorno di riposo sacro per i musulmani) e sabato a sabato e domenica, durante la riunione tenutasi ieri.

Si prevedono proteste da parte della popolazione a maggioranza musulmana, per ragioni di natura religiosa. Ma il governo spiega che si tratta di questioni di ordine economico e commerciale. Nello specifico, non lavorare il venerdì costa alla Mauritania 70 milioni di dollari all’anno, a causa degli interessi e degli scambi commerciali con il resto del mondo che il venerdì lavora.

Giusy Regina

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

summer_school_a_tangeri

Ultimi tweet