Marocco News Politica Siria

Marocco-Spagna: 14 arrestati per sospetto di attività terroristica

(Agenzie). La polizia spagnola e quella marocchina hanno arrestato 14 persone vicino Madrid e in diverse città del Marocco sospettate di gestire una rete di reclutamento di combattenti da inviare in Siria e Iraq tra le fila di Daesh (ISIS). L’operazione è stata condotta dai servizi segreti dei due Paesi nella località di San Martin de la Vega (Madrid) e nelle città marocchine di Fes, Casablanca, Al-Hoseyma, Nador, e Driouch.

L’uomo arrestato in Spagna è un marocchino di 30 anni, tale Abdeladim, il quale è stato accusato di adescamento e reclutamento tramite internet di persone da mandare in Siria. Quanto agli altri arrestati, secondo il ministero dell’Interno spagnolo, facevano tutti parte della stessa rete di reclutamento e invio di combattenti stranieri nelle regioni sotto il controllo Daesh.

 

Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet