Marocco News Politica

Marocco: raccolta firme per chiedere elezioni anticipate

morocco-620x436Al Masry Al Youm (18/07/2013). Dopo Egitto e Tunisia, la campagna “Tamarod” arriva anche in Marocco, con lo scopo di raccogliere firme per chiedere la caduta del governo a guida islamista, lo scioglimento del parlamento ed elezioni anticipate.

In una conferenza stampa, il movimento ha indicato il 18 agosto quale data per una grande manifestazione popolare per chiedere maggiori libertà ed una revisione della costituzione.

Luca Pavone

1 Commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • la situazione in Marocco è un po’ differente, perché c’è il re a capo dello stato. E, al di là della legittimità di cui gode il re, le decisioni vengono prese da un ristretto numero di persone, il makhzen, le cui riunioni sono poco trasparenti, se non del tutto segrete. Perciò, un movimento, per quanto organizzato e numeroso, poco potrà fare per cambiare la situazione.

Vuoi Studiare Arabo?

summer_school_a_tangeri

Ultimi tweet