News Politica

Marocco: Rabat rifiuta di trattare con Christopher Ross

Alif Post (14/05/2012). Il dossier del Sahara occidentale assiste a degli sviluppi importanti. Il Marocco ha, infatti, espresso la sua riserva nei confronti dell’inviato speciale delle Nazioni Unite nel conflitto del Sahara, il diplomatico americano Christopher Ross, accusandolo di parteggiare per il Polisario. Tali dubbi sorgono a seguito dell’ultimo rapporto sul conflitto inviato da Ross al Consiglio di Sicurezza. Il Marocco preme, quindi, affinché l’ONU scelga un nuovo inviato, su cui sarà difficile mettersi d’accordo. Questa riserva, inoltre, potrebbe significare la fine delle riunioni informali tra il Marocco e il Polisario.


Viviana Schiavo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz