Cinema News Politica

Marocco: proteste contro la proiezione di film in onore al “terrorismo sionista”

Hespress (27/06/2012). Si sono svolte a Tangeri manifestazioni di condanna del processo di normalizzazione dei rapporti dello stato marocchino con Israele, in particolare riguardo la proiezione di film del cinema sionista e della iniziativa in onore del regista Amy Levin.

L'”associazione marocchina a sostegno della lotta palestinese” ha affermato in una dichiarazione rilasciata alla stampa che la nuova iniziativa di normalizzazione dei rapporti con Israele si differenzia dalle altre perché questa osa addirittura “onorare” il terrorismo sionista.


Silvia Di Cesare

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz