Politica Società

Marocco: proteste contro la partecipazione israeliana nel Festival di danza

Lakome (02/04/2012). Per il secondo anno consecutivo, gli organizzatori del Festival Internazionale di Danza Orientale hanno scelto Marrakesh come culla di questa manifestazione artistica. Nonostante le forti critiche che ha ricevuto la scorsa edizione a causa della partecipazione di una ballerina israeliana e gli slogan contro Israele, la prossima edizione, che avrà luogo nella città marocchina dal 10 al 14 maggio, vedrà la partecipazione del ballerino israeliano Asi Haskal, proprietario della scuola di danza orientale in Israele, oltre che della produttrice del festival, l’israeliana Simona Kussman, di origine marocchina.

Traduzione di Viviana Schiavo


Giusy Regina

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz