Marocco News

Marocco: il Re riceve le famiglie delle vittime degli abusi sessuali

mohammed-VIHespress (07/08/13). I familiari dei bambini vittime degli abusi sessuali da parte di Daniel Calfan Noi, sono stati ricevuti ieri dal Re Mouhammad VI, nel castello di Rabat. Il Re ha espresso personalmente il suo dispiacere e la sua vicinanza alle famiglie.

L’associazione umanitaria marocchina “Non toccare mio figlio” ha dichiarato che  “l’accoglienza dimostrata da parte del Re nei confronti dei bambini e delle loro famiglie è un atteggiamento che può essere definito come “paterno” e questo stimola le varie associazioni attive nella lotta contro il fenomeno degli abusi sessuali su minori, a raddoppiare gli sforzi per compiere la propria missione”.
Daniel Calfan Noi era stato scarcerato in occasione dell’anniversario dell’incoronazione del Re, insieme ad altri detenuti spagnoli, scarcerazione poi revocata dopo le manifestazioni dei marocchini scesi in piazze contro tale decisione.

Traduzione di Maryem Zayr.


Alessandra Cimarosti

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz