News Società

Marocco: il 30% dei giovani marocchini è disoccupato

Lakome (15/05/12). Secondo una relazione pubblicata ieri a Rabat dalla Banca Mondiale, circa il 30% dei giovani marocchini, di età compresa tra i 15 e i 29 anni, è disoccupato. Questo studio è stato compiuto dalla Banca Mondiale nel 2011, su un campione di 2833 giovani.

La popolazione marocchina conta più di 32 milioni di persone, tra cui 11 milioni sarebbero di età compresa tra 15 e 35 anni.

La responsabile del rapporto ha dichiarato che i giovani devono essere parte integrante nella risoluzione della questione, partecipanti attivi nello sviluppo di programmi che si presume possano soddisfare le loro esigenze.


Alessandra Cimarosti

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz