News

Marocco: fisici marocchini contribuiscono alla scoperta dell’origine dell’universo

Hespress (07/07/12). L’Organizzazione Europea per la ricerca (CERN) ha annunciato che 20 fisici e ricercatori marocchini hanno partecipato alla scoperta delle particelle “bosone di Higgs” con le quali sarebbe possibile conoscere l’origine dell’universo e il modo in cui si è formato.

L’Accademia delle Scienze e delle Tecnologie Hassan II ha comunicato ieri, che questa scoperta sarà sicuramente uno dei maggiori successi dell’Università marocchina, “successo che non sarebbe stato possibile senza il continuo sostegno del Ministero dell’Istruzione Superiore, dell’Accademia Hassan II e del Centro Nazionale per la Ricerca Scientifica e Tecnica”.


Alessandra Cimarosti

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz