News Politica

Marocco: crisi diplomatica con la Spagna?

Lakome (16/04/12). Non si contano le offese da parte delle forze di occupazione spagnola nei confini immaginari tra Melilla e Beni Insar. Tra i vari insulti ricordiamo lo strappare i passaporti dei cittadini di Nador e il divieto della libertà di movimento tra le città di Nador e Melilla. Lo scontro tra i funzionari spagnoli e gli agenti doganali marocchini di giovedì scorso però, ha superato ogni limite. Una grande protesta dei funzionari marocchini ha fatto si che le forze di occupazione spagnole sono state costrette a presentare le proprie scuse ai funzionari doganali per quanto accaduto e il poliziotto coinvolto è stato rimproverato. Associazioni per i diritti umani hanno affermato che non è la prima volta e che le molestie spagnole sono continue. L’accaduto potrebbe significare che i due paesi sono vicini ad una nuova crisi diplomatica.


Alessandra Cimarosti

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz