News Politica

Marocco: avvocati insieme a giudici per indipendenza magistratura

marocco

Alif Post (17/10/2012). L’Unione degli avvocati arabi sostiene i giudici marocchini nella loro richiesta di una magistratura indipendente e imparziale per il Paese. Dalla segreteria generale dell’Unione è giunta una nota in cui si legge che “stando alla realtà dei fatti, più di duemila giudici sono scesi a protestare per chiedere l’indipendenza del settore giudiziario marocchino”. La nota prosegue dicendo che “quella parte di magistratura che protesta, vuole la vera indipendenza dei giudici e la messa in atto del capitolo 7 della Costituzione” (secondo l’articolo 80 “l’autorità giudiziaria è indipendente dal potere legislativo ed esecutivo” ndr).

La segreteria dell’Unione degli avvocati arabi ha anche chiesto “salari giusti e decenti per i giudici” così come “l’indipendenza amministrativa dal ministero della Giustizia” che secondo l’associazione “interferisce attraverso promozioni, trasferimenti ed ispezioni”.

Claudia Avolio

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet