News Politica Società

Maisah Sobaihi, prima donna saudita all’Edinburgh Fringe Festival

maisah sobaihi, head over heels in saudi arabia, locandinaArab News (05/08/2013). Maisah Sobaihi sarà la prima donna saudita ad esibirsi all’Edinburgh Fringe Festival (EFF), il più grande festival delle arti del mondo. Autrice teatrale e performer, Maisah Sobaihi porterà in scena il suo Head over Heels in Saudi Arabia. L’autrice parla delle donne come la “vera forza positiva nella società saudita”, e grazie alla sua piéce teatrale ne mette in luce le sfide in una realtà in cui gli uomini possono sposare fino a quattro mogli. Nel farlo parte dalla sua storia personale di madre divorziata con due figli di vent’anni, toccando poi le storie di altre donne saudite.

“La nostra cultura tende molto al privato, le donne saudite non amano stare al centro dell’attenzione,” dice Maisah Sobaihi, “Ma abbiamo la responsabilità di far sentire di più la nostra voce”. L’Edinburgh Fringe Festival ospiterà 2871 produzioni proseguendo per tutto il mese di agosto. La performance di Maisah Sobaihi andrà in scena dall’11 al 26 di questo mese presso The Merchant’s Hall.

 

Ecco i tre minuti di promo del suo Head over Heels in Saudi Arabia:


Claudia Avolio

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz