News Politica Società

Madonna e il Corano: fede o strategia commerciale?

News 23 ott MadonnaEl País (22/10/2013). Madonna si sta lasciando ispirare dal Medio Oriente. Il suo già noto interesse per la Cabala ebraica si è espanso fino alla religione islamica, alla cultura e all’estetica araba. La cantante americana aveva già annunciato di aver iniziato a studiare il Corano, alimentando voci secondo cui si sarebbe convertita all’islam.

C’è chi vede in questo suo improvviso interesse per il testo sacro islamico niente più di una strategia commerciale. Secondo la stampa statunitense, invece, l’avvicinamento all’islam, oltre che alla curiosità, sarebbe dovuto al nuovo compagno dell’artista, il ballerino francese Brahim Zaibat, musulmano convinto.

Tuttavia, Madonna tratta il tema con rispetto, considerandola una presa di coscienza, di insegnamento e di tolleranza. “Credo sia molto importante studiare i testi sacri”, ha affermato la cantante in un’intervista alla rivista Harper’s Bazaar. “Un buon musulmano è anche un buon ebreo, un buon ebreo è anche un buon cristiano…” spiega Madonna, citando un amico.

Arte, storia, spiritualità: a detta della stessa cantante, pare siano questi i tre motivi che l’hanno spinta ad avvicinarsi alle principali religioni del pianeta, come il breve flirt con il buddhismo. Finora, non si sa di nessuna conversione ufficiale. “Solo Dio sa cosa c’è nel cuore di Madonna”, scrive un opinionista di Harper’s Baazar. Di quale Dio si tratti, poi, è un’altra storia.

Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet