Iran News Politica Siria

L’Iran invia 15mila combattenti in Siria

(Agenzie). L’Iran ha inviato 15.000 combattenti in Siria per invertire le recenti battute d’arresto sul campo di battaglia per le truppe del governo siriano. Lo ha rivelato una fonte politica libanese al Daily Star.

La milizia, composta da iraniani, iracheni e afghani, è arrivata ​​nella regione di Damasco e nella provincia costiera di Lattakia.

La fonte ha detto anche che i combattenti sono tenuti a riconquistare aree della provincia di Idlib, dove il regime ha subito una serie di sconfitte.

Il Generale Qasem Soleimani, comandante della forza Qods iraniana, era a Latakia questa settimana per definire i preparativi per la campagna. Lo stesso Soleimani ha promesso una “sorpresa” per Damasco da parte di Teheran.

 

Giusy Regina

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

summer_school_a_tangeri

Ultimi tweet