Libia News ONU Politica

Libia: richiesto invio armi per combattere Daesh

consiglio sicurezza ONU(Agenzie). Il governo libico internazionalmente riconosciuto ha presentato una richiesta formale alle Nazioni Unite affinché abbia il permesso di importare armi dall’Ucraina, Serbia e Repubblica Ceca.

Nella richiesta, inviata alla commissione del Consiglio di Sicurezza che supervisiona l’embargo in vigore dal 2011, la Libia dichiara di aver bisogno di un invio massiccio di equipaggiamento militare per affrontare i militanti Daesh (ISIS).

La risposta della commissione è prevista per il prossimo lunedì. Nel frattempo, gli stessi supervisori delle sanzioni ONU hanno affermato che le autorità libiche hanno bisogno di una forza marittima internazionale per aiutarle a contrastare i traffici illegali di armi e petrolio.

 


Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz