Egitto News Politica

Libia: rapiti tredici egiziani

Al-Bawaba (04/01/2015). Tredici lavoratori egiziani copti sono stati rapiti nella città di Sirte, portando a venti il numero dei cittadini egiziani copti rapiti in Libia.

La notizie è stata diffusa ieri da fonti del Ministero degli Esteri egiziano, appena una settimana dopo il rapimento di altri sette copti sempre a Sirte. Si tratta in entrambi i casi di lavoratori della sezione consolare della città e immediata è stata la mobilitazione dell’ambasciatore egiziano, che ha incontrato i capi tribali locali per assicurarne il rilascio nel più breve tempo possibile. Il portavoce del Ministero degli Esteri del Cairo lamenta infatti la totale mancanza di controllo da parte delle autorità soprattutto sulla regione di Sirte.

Carlotta Caldonazzo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet