News Politica

Libia: proteste a Bengasi

Tripoli Post (04/11/2012). Nella seconda maggiore città della Libia, Bengasi, si è manifestato ieri chiedendo l’autonomia della parte orientale del Paese e la reintroduzione della Costituzione del 1951 per ricorrere a un sistema federale. I manifestanti hanno chiesto anche che le istituzioni chiave della Libia, come la banca centrale e i ministeri del petrolio e delle finanze siano trasferiti a Bengasi. Uno degli uomini scesi a protestare, Fawzi el-Zoueri, ha parlato di una richiesta di referendum per avviare il processo di autonomia.

Con la Costituzione del 1951, la Libia venne divisa in tre regioni: est, ovest e sud. Il sistema fu rovesciato dal regime di Gheddafi e la richiesta dei federalisti dell’est, culla della rivoluzione del 17 febbraio 2011,  inascoltata.

Claudia Avolio

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.