Libia News ONU Politica

Libia: parlamento eletto sostiene piano di pace delle Nazioni Unite

(Agenzie). Il parlamento eletto della Libia ha votato per rimanere ai colloqui di pace delle Nazioni Unite, dopo aver chiesto delle modifiche di una proposta di accordo per la condivisione del potere. La proposta è volta a porre fine al conflitto tra i due governi rivali del Paese.

I governi occidentali stanno spingendo le due fazioni ad accettare l’accordo delle Nazioni Unite come l’unico modo per porre fine ad una crisi che minaccia di dividere lo stato nordafricano, quattro anni dopo la rivolta che ha spodestato Muammar Gheddafi.

Un governo riconosciuto a livello internazionale e la Camera dei rappresentanti eletti opera nella parte orientale, mentre un governo auto-dichiarato e l’ex parlamento re-insediato conosciuto come il Congresso Nazionale Generale detiene il potere a Tripoli.

“La Camera dei Rappresentanti ha approvato gli emendamenti dell’ultimo progetto dalle Nazioni Unite con 66 voti a favore su 76”, ha detto il parlamentare Tareq al-Jouroushi a Reuters.

 


Giusy Regina

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.