Libia News ONU

Libia: parlamento di Tobruk rifiuta accordo ONU

(Agenzie). Il Parlamento riconosciuto a livello internazionale della Libia ha deciso di respingere la proposta delle Nazioni Unite per un governo di unità. Tuttavia, il parlamento, conosciuto come la Camera dei rappresentanti e con sede a  Tobruk, ha detto che continuerà a partecipare ai colloqui di pace con i suoi rivali di Tripoli.

All’inizio della giornata di lunedì, gli Stati occidentali e arabi avevano rilasciato una dichiarazione congiunta esortando le parti rivali in Libia ad accettare le proposte delle Nazioni Unite per un governo di coalizione per porre fine all’instabilità dilagante nel paese.

Essi chiedevano a ” tutte le parti del dialogo politico libico di adottare immediatamente l’accordo politico negoziato dal Rappresentante speciale per le Nazioni Unite, il signor Bernardino Leon”, si legge nel comunicato. La Libia ha due amministrazioni dall’agosto 2014, quando un alleanza di milizie che comprende anche gruppi islamisti invase la capitale, costringendo il governo riconosciuto a livello internazionale a rifugiarsi a Tobruk.


Silvia Di Cesare

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet