News Politica

Libia: nuovi scontri a Sabha

AlQuds AlArabi (31/03/12). La televisione di Stato libica ha accusato stamane dei membri della tribù Tabu provenienti dal Ciad di violare l’armistizio che aveva messo fine ai combattimenti, nella città di Sabha, nel sud del paese. La televisione ha dichiarato che “i Tabu del Ciad stanno diffondendo il terrore con spari e sassaiole”. Ha inoltre aggiunto che gli abitanti della città “si faranno aiutare dai ribelli per difendersi e hanno dichiarato che non c’è nessun esercito nazionale” dimostrando quindi che  non è vero che il Ministero della Difesa abbia inviato delle truppe a Sabha.

Alessandra Cimarosti

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

summer_school_a_tangeri

Ultimi tweet